EMERGENZA COVID-19

Non tutto ciò che affrontiamo può essere cambiato, ma nulla può essere cambiato finché non viene affrontato (J. A. Baldwin).

 

E’ arrivato il covid-19. E’ il 9 marzo 2020 quando viene dichiarato il lockdown da pandemia covid in Italia.

Ciascuno di noi da quel momento è stato catapultato in telegiornali assimilabili a un bollettino di guerra, a DPCM quasi all’ordine del giorno, a vivere le relazioni interpersonali con il distanziamento sociale e vedere volti coperti da una mascherina e perdere tanti sorrisi.

Il covid-19 ci ha portato a un bivio: arrestarci o accettare la sfida.  

Abbiamo scelto la seconda opzione. Abbiamo ripensato il nostro modo di lavorare, riorganizzato le nostre relazioni con i colleghi, con i collaboratori, il tempo da dedicare a noi stessi e ai nostri affetti, abbiamo colto l’opportunità di questo cambiamento.

Nel pieno rispetto delle norme a tutela della salute e sicurezza, i nostri uffici non sono mai stati chiusi, sono però stati decisamente vuoti in quei mesi.

Nonostante ciò il team contaQ è rimasto la voce di tutti i clienti, il fil rouge che altrimenti, in un momento come questo, si sarebbe inesorabilmente interrotto.

Come ci è riuscito? Cambiando la prospettiva dalla quale svolgere il proprio lavoro con flessibilità e resilienza, senza mai tralasciare l’aspetto umano della situazione nella consapevolezza che la nostra azienda potrà continuare a crescere soltanto se i nostri collaboratori saranno felici di esserci.

 

Adesso però non vediamo l’ora di tornare a ritrovarci tutti insieme!

 Il segreto del cambiamento è concentrare tutta la tua energia non nel combattere il vecchio, ma nel costruire il nuovo. 

 - Seneca -

a69979d2-3193-4a54-a7bc-f8f55bd5b8c5.jpg

Quality lab srl
 

Tecnopolo Tiburtino
Via Giacomo Peroni, 110 - 00131 ROMA
PEC: contaq@pec.contaq.it

Email: info@contaq.it
P. IVA  n. 10234391000

Tel : +39 0698353490

Fax : +39 0692912248